Trova l'amore con la top ten delle app per incontri

Hai perso le speranze di fidanzarti e trovare un compagno per la vita? Ecco le migliori app

di dating online per smartphone e tablet

Trovare l'anima gemella in un mondo così concitato come quello attuale è diventato un

vero e proprio problema. Lo sanno bene loro malgrado gli abitanti di Milano, città in cui i

nuclei monofamiliari sono il doppio delle coppie. Fortunatamente per i single possono

trovare un sostegno nella tecnologia. Gli app store sono infatti ricchi di app per incontri e

dating online che possono aiutarli nella ricerca di un partner. Di seguito sono presentati i

software più utilizzati e i vari servizi che offrono.

Tinder

Tinder è certamente l'app per incontri più utilizzata. Per poter iniziare la ricerca dell'anima

gemella è necessario effettuare l'accesso attraverso il profilo Facebook in modo da

certificare la propria identità. Fatto ciò bisogna stabilire l'area geografica all'interno del

quale cercare i potenziali partner. Ora è possibile scorrere le foto degli altri utenti e

segnalare apprezzamento o indifferenza con uno swipe rispettivamente verso destra e a

sinistra. Per poter chattare con le persone che riteniamo interessanti è necessario che

anche queste clicchino sul cuore posto sotto le nostre foto. Il “superlike” consente di

passare oltre questo passaggio.

Tinder consente anche di trovare partner che apprezzano la nostra stessa musica tramite l'integrazione con Spotify e qualcuno con cui organizzare un'uscita serale di gruppo.

(https://www.gotinder.com/)

Badoo

Badoo si struttura come un vero e proprio social network piuttosto che come un'app per

incontri. Al momento è utilizzato da oltre 327 milioni di persone. La piattaforma è gratuita

ma alcune funzioni come la visione dei profili più popolari o conoscere chi ci ha aggiunto

nei preferiti sono a pagamento.

(https://badoo.com/it/)

BeLinked

Per tutti quelli che il lavoro prima di tutto: BeLinked è l'app giusta. Incentrata sull'ambito professionale, la modalità di visualizzazione dei profili è molto simile a quella di Tinder ma l'affinità tra gli utenti viene infatti calcolata in base a fattori come l'impiego, il settore di competenza e gli obiettivi che si vuole raggiungere in futuro. E' inoltre possibile effettuare il login attraverso le credenziali di LinkedIn, il social network professionale per eccellenza.

(http://belinkedapp.com/)

OkCupid e Meetic

Ci avete provato, riprovato e provato e riprovato ancora ma nulla? Forse è il caso di affidarci alla scelta di algoritmi che, almeno sembrano, più in gamba di noi: OkCupid sceglie l'anima gemella in base ad un questionario compilato precedentemente dall'utente. In base ai dati forniti l'algoritmo proporrà il profilo più adatto alle nostre esigenze in una scala da 1 a 100. Meetic rispetto ad altre app di dating online è maggiormente incentrata sulla vita reale e permette di incontrare altri single ad aperitivi, lezioni di cucina e vari eventi organizzati direttamente dallo staff dell'app.

(https://www.okcupid.com/)

(

https://www.meetic.it/)

Grindr e Brenda

Grindr è un’app per incontri rivolta agli uomini omosessuali e bisex. Gli stessi sviluppatori

dell'app hanno poi creato Blendr, dedicata agli eterosessuali. Il target di Brenda sono

invece le donne lesbiche e bisessuali.

(http://www.grindr.com/?lang=it)

(http://www.benderapp.com/brenda.html)

Once

Per la serie LESS IS MORE vi presentiamo Once, che rispetto alle altre app per incontri consente solo di visualizzare un solo potenziale partner al giorno e basta un semplice like per contattarlo. Il profilo viene selezionato attentamente da un team di esperti in carne ed ossa. Per poter ricevere un nuovo possibile match bisognerà attendere le 12:00 del giorno successivo in caso non si abbia espresso la propria preferenza. Il rischio di fake è pari a zero in quanto ogni utente viene verificato in modo diretto.

(https://getonce.com/)

Happn

Happn è l'app che aiuta a rimediare alle occasioni perse. Il software attraverso una localizzazione immediata permette di trovare le persone incontrare per strada, sull'autobus

o nei locali con cui non si è riusciti ad interagire. In ogni profilo oltre alle classiche

informazioni (età, foto ed interessi) sono anche indicate l'ora e il luogo dell'incontro e

quante volte è successo. Per poter chattare è comunque necessario che il potenziale

partner metta link sul nostro profilo.

(https://www.happn.com/it/)

Le app per incontri più piccanti

E per non farci mancare niente.. In questa sezione sono presentate le app di dating online in cui è possibile trovare partner più interessati al sesso che ad una relazione vera e proprio. Ashley Madison è indicata per chi cerca “avventure extraconiugali” senza il rischio di essere scoperti mentre 3tender è la soluzione per coloro che desiderano fare sesso a tre. Pure è l'app per gli incontri di una notte con la particolarità che i contenuti scambiati spariscono dopo un'ora dalla

ricezione. Infine, Cougar Italia è il punto d'incontro per donne mature in cerca di partner

più giovani e viceversa.

#tinder #sitidiincontri #trovarelamore #amoreonline #datingonline

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon

La Joker srls

Via del Lavoro 8/V II ( Granarolo Emilia )

P.Iva 03494041209

CHI NON HA 

immaginazione 

NON HA ALI

 

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon